Benvenuti nel sito. ADR Concilmed augura a tutti gli utenti ed ai visitatori buona navigazione.
ADR Concilmed è abilitata dal Ministero della Giustizia a gestire procedure di mediazione
E', altresì, accreditata a tenere corsi di formazione ai sensi del D.M. 180/2010
ADR Concilmed è iscritta al n. 16 del Registro degli Organismi presso il Ministero della Giustizia
ADR Concilmed è iscritta al n. 28 dell'Elenco Enti Formatori presso il Ministero della Giustizia
 
 
Email:   Password:  
 
 
 
 
 
 
Dettaglio articolo
Domanda di iscrizione quale Mediatore presso ADR Concilmed
Ingrandisci
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
NON E' CONSENTITO L'INVIO DELLA DOMANDA
A MEZZO FAX
 
INVIARE ESCLUSIVAMENTE
A MEZZO RACCOMANDATA
 
Per poter essere iscritto negli elenchi di ADR Concilmed in qualità di Mediatore, occorre essere in posesso dei requisiti previsti dal D.M. 180/2010, quindi scaricare, stampare e compilare i moduli di seguito riportati ed inviarli, ESCLUSIVAMENTE a mezzo raccomandata a.r., in uno alla documentazione in essi indicata, a:
 
ADR Concilmed - Elenco Mediatori - Via Pomponio Gaurico, 21 - 80125 - Napoli
 
Qualora i moduli siano carenti, incompleti o illeggibili e qualora manchino gli allegati richiesti, la domanda di iscrizione non potrà avere seguito.
 
 

Il D.M. 180, nella sua articolazione, ha introdotto requisiti del tutto nuovi rispetto a quelli previsti dall’abrogata normativa, determinando, in diversi, le nuove modalità per acquisire i requisiti del Mediatore.

 

1= POSSESSO DEL TITOLO

 

Per poter acquisire la qualifica di Mediatore, occorre:

 

a)      Essere in possesso di diploma di laurea, almeno triennale.

 

In alternativa:

 

b)     Essere iscritto ad un Ordine o ad un Collegio Professionale.

 

2= FORMAZIONE

a)      Chi non ha mai svolto un corso per conciliatore professionista e sia in possesso del requisito di cui al capo 1= (laurea almeno triennale o iscrizione ad Ordine o Collegio Professionale), deve:

 

ü  Frequentare un percorso formativo della durata di almeno 50 ore presso un Ente accreditato e svolgere le seguenti materie:

 normativa nazionale, comunitaria e internazionale in materia di mediazione e conciliazione,

metodologia delle procedure conciliative e aggiudicative di negoziazione e di mediazione e relative a tecniche di gestione del conflitto e di interazione comunicativa, anche con riferimento alla mediazione demandata dal giudice,

efficacia e operatività delle clausole contrattuali di mediazione e conciliazione, forma, contenuto ed effetti della domanda di mediazione e dell’accordo di conciliazione,

compiti e responsabilità del mediatore.

 

b)      Chi è già iscritto agli elenchi di uno o più Organismi di Mediazione deve:

 

acquisire, entro sei mesi dalla pubblicazione del D.M., ovvero entro il 05.05.2011, i requisiti, anche formativi, previsti dal D.M. 180/2010 o, in alternativa, attestare di aver svolto almeno 20 procedure di mediazione, di cui almeno 5 concluse con esito positivo.

A tal proposito occorre effettuare un’ulteriore differenziazione tra:

 

1.      Coloro che hanno frequentato un corso della durata minima di 40 ore ai sensi del D.M. 222/2004

 

Devono integrare la propria formazione, frequentando un corso integrativo della durata di almeno 10 ore

 

2.     Magistrati in quiescenza, Professori universitari, Professionisti con iscrizione ultraquindicennale all’Ordine di appartenenza

 

Queste figure non sono contemplate nella recente normativa e, pertanto, dovranno partecipare ad un corso formativo di almeno 50 ore o, in alternativa, dichiarare di aver svolto almeno 20 procedimenti di mediazione, di cui almeno 5 conclusi con esito positivo.

 
 


 
 Foto Gallery
 
 News
PER I GIUDICI di PACE
ADR Concilmed è disponibile alla gestione di tentativi di conciliazione in materia penale nei casi prvisti dall'Art. 5 comma 2 del D.Lgs. 28/2010, nonchè dall'Art. 29 4° comma del DECRETO LEGISLATIVO 28 agosto 2000 n. 274
23/02/2008
FORMAZIONE
ADR Concilmed è accreditata presso il Ministero della Giustizia a tenere i corsi di formazione previsti dall'art. 4 comma 4 del D.M. 23 luglio 204 n. 222 in ambito societario
18/03/2008
Registro degli Organismi di Conciliazione
ADR Concilmed è iscritta al n. 16 del Registro degli Organismi deputati a gestire tentativi di Conciliazione, con Decreto del 26.09.2007 emesso dal Direttore Generale del Ministero della Giustizia.
01/10/2007
Mediazione penale
Il D.Lgs. n. 274/00 prevede (art. 29) che, quando il reato è perseguibile a querela, il giudice di pace promuove la conciliazione tra le parti. In tal caso, può avvalersi anche dell'attività di mediazione di strutture pubbliche o private.
20/07/2007
Convenzioni
ADR Concilmed è disponibile alla stipula di convenzioni con Enti, Studi Professionali, Operatori del diritto per la gestione di tentativi di conciliazione
19/07/2007
 
In Evidenza
          Per comunicazioni urgenti, da effettuare anche al di fuori degli orari di lavoro indicati, è possibile contattare il seguente numero: 380-7511470
          Prontuario tariffe - SCARICA
 
 ADR Concilmed - Via G.B. Marino, 13/A - 80125 - Napoli (Na) - Italia
 Tel: 081-2395014 - Fax: 081-2397210 - Email: info.adrconcilmed@gmail.com - PEC: adrconcilmed@legalmail.it - P.IVA: 05804571213 - Codice Fiscale: 95086510633
CMS-solution powered by CyberNET